Vai menu di sezione

Grandi eventi

29 luglio 2017 • Cima d'Asta Sky Race

La Cima d’Asta Skyrace nasce nel 2017 prima di tutto come un grande progetto, portato avanti da entusiasmo e voglia di valorizzare al massimo il territorio a dir poco magnifico della Conca del Tesino, con uno dei suoi simboli più eloquenti: il massiccio di Cima d’Asta. È un sogno che ha la pretesa di crescere, una piccola idea che pensa già a lungimiranti orizzonti. Tutto questo grazie al lavoro costante e pieno di passione dello Ski Team Lagorai, anch’esso aggiornatosi da pochissimo e reduce da un altro importante appuntamento, quale la Scialpinistica Lagorai Cima d’Asta, svoltasi il 5 marzo 2017.

Iscrizioni aperte al sito ufficiale

Visit the website and join the race

21 -22 - 23 luglio 2017 • Busker Festival PER VIA

Il PER VIA Busker Festival si pone come un’occasione originale e innovativa per promuovere l’incontro di culture e tradizioni artistiche di provenienza diversa e appartenenti a molte culture europee, che potranno incontrarsi sul territorio tesino, dando vita ad una manifestazione inedita in Trentino e di grande richiamo.

Il cuore del suo svolgimento è previsto per il 21/22/23 luglio, ma lo sviluppo della manifestazione includerà anche l’intera settimana precedente: la manifestazione si svolgerà nell’Altipiano del Tesino, toccandone tutti e tre i Comuni. Molteplici saranno le iniziative che animeranno i paesi: sarà predisposto un ricco programma di spettacoli di strada che animeranno le vie dei paesi (con esibizioni circensi, musicali, saltimbanchi, …), che culmineranno alla sera in uno spettacolo di Gala, con la presenza di un collettivo artistico di fama e con un concerto.

Ad esibirsi saranno invitati artisti italiani, ma anche francesi, tedeschi, austriaci e spagnoli e non mancheranno nemmeno discendenti di emigranti italiani in Sudamerica, che sono riapprodati in Europa proprio seguendo l’ispirazione di una passione artistica nata … per via!

Il pubblico non sarà solo spettatore, ma anche protagonista: il Festival prevede infatti numerosi workshop e corsi, tenuti a rotazione dagli stessi artisti, che sveleranno agli interessati i segreti del loro particolare e affascinante mestiere.

Varie altre iniziative accompagneranno il fine settimana: una mostra di acquarelli dell’artista trentina Mirka Perseghetti, la realizzazione di “punti ristoro” e di street food anch’essi tematizzati e concepiti per dare particolare risalto alla produzione enogastronomica locale, della Valsugana e in alcuni casi del Trentino, iniziative volte al coinvolgimento del pubblico tramite i social media (face book, twitter, instagram, Pinterest) e altro ancora.

Festa della Transumanza

Pieve Tesino nel mese di settembre ospita questa grande festa in occasione dell'arrivo in Valle delle pecore dopo l'alpeggio estivo. Il gregge accompagnato dai pastori si avventura in mezzo alle vie del paese. Il week end è dedicato alla tosatura delle pecore, all'allevamento, agli antichi Mestieri, ai prodotti caseari e a una golosa rassegna gastronomica. Nei due giorni di festa viene proposto un menù speciale rendendo omaggio alle specialità di una volta del Tesino abbinate ai migliori vini Trentini e alla birra.

Festa della transumanza sta per... stand gastronomici, escursione guidate, battesimo della sella con i Pony, panini e piatti tipici, degustazione formaggi, dimostrazione del lavoro dei cani con il gregge, laboratorio del formaggio e della lana, spettacoli musicali, pranzi e cene a base di prodotti tipici della Valle, dimostrazione della tosatura, visite al museo De Gasperi e Per Via...e molto altro!

Trofeo della Mescola

L'iniziativa prevede che ogni “contrà” partecipante prepari un piatto tipico del territorio e che sia la popolazione a votare il più gustoso. Per degustare le pietanze preparate negli stand di ogni singola contrada è necessario acquistare una tessera. Dopo aver assaggiato i piatti di tutte le contrade, il pubblico può votare quello migliore. Ai vincitori spetta come premio simbolico una mescola gigante in legno da esporre lungo la via fino all'edizione successiva.

Il Palio delle Contrade

Il Palio delle Contrade, una manifestazione che attraverso simpatiche gare presenta in chiave realistica scorci della “vita de stì ani”, attività, misteri e tradizioni che fino a pochi decenni fa erano ancora radicate nella vita dei paesi dalla Valle. Le varie contrade si sfidano, indossando gli abiti tipici dei loro paesi, in diverse prove: gioco dei secchi, taglio del tronco, trasporto di una balla di fieno, traino di un carro, sbucciatura delle patate, corsa dei secchi, salto della corda e tiro alla fune.
Costumi caratteristici, vecchi strumenti, giochi del passato e tanto entusiasmo: questi gli ingredienti che caratterizzano ogni edizione de "Il Palio delle Contrade".Gli organizzatori della manifestazione pensano proprio a tutto. Viene infatti allestito anche un teatro tenda dove, a ora di pranzo e cena, si possono degustare i piatti tipici della zona. La serata è sempre allietata da musica e balli.

Festa dei Porteghi di Cinte Tesino

La festa dei porteghi è una manifestazione organizzata a Cinte Tesino grazie al solo lavoro dei numerosi volontari delle associazioni del paese che ogni anno preparano deliziose pietanze per centinaia di persone. Per degustare i piatti gastronomici è sufficiente acquistare una tessera e cominciare a percorrere le vie del centro storico del paese soffermandosi nei pressi dei "porteghi" dove troverete i volontari a offrirvi la loro specialità. Di sera la piazza si anima con musica e balli.

Ogni anno il ricavato viene devoluto in beneficenza.

Simposio internazionale di scultura

  • Ogni anno in Tesino nell'ultima settimana di luglio si tiene il Simposio di scultura che vede numerosi artisti da tutto il mondo esibirsi lungo le strade del centro di Castello, Pieve, Cinte e Bieno e da qualche anno anche a Castel Ivano. La prima edizione di questa importante manifestazione risale al 2002. Da allora l'evento è diventato un appuntamento immancabile per appassionati e turisti. 

Biagio delle Castellare

  • Ogni cinque anni, il mercoledì delle ceneri, la comunità di Tesino celebra con uno spettacolare corteo, il processo, la condanna e l'impiccagione del conte Biagio delle Castellare, tiranno crudele e oppressore del Tesino 

Pagina pubblicata Giovedì, 19 Maggio 2016
torna all'inizio del contenuto