Vai menu di sezione

Osservatorio

Un luogo magico dal quale potrete ammirare la magnificenza delle stelle

Vista dall'alto dell'osservatorio

L’Osservatorio Astronomico sorge a quota 1260 m. slm, su un cucuzzolo al margine sud-ovest del Celado, un altopiano che si trova a nord di quello di Asiago e separato da questo dalla Valsugana. 

Al suo interno dispone di un’ampia aula didattica utilizzata per l’introduzione alle visite guidate e per laboratori didattici. L’Osservatorio vanta una biblioteca fornitissima di libri sull'astronomia

La cupola di 7 metri di diametro che si trova all'ultimo piano contiene il telescopio. Essa, una volta aperta, può ruotare su se stessa per permettere di puntare il telescopio sul corpo celeste che si desidera osservare.  Il telescopio principale dell'Osservatorio è un riflettore in configurazione Newton, dotato di uno specchio principale da 800 mm di diametro e 3200 mm di focale (N800).

Di giorno si possono osservare il Sole, la Luna e i pianeti Mercurio e Venere. Di notte si osservano i corpi celesti più spettacolari della stagione (Luna e pianeti, se presenti, ammassi stellari aperti e globulari, nebulose, galassie)

La struttura è accessibile ai portatori di handicap.

Per maggiori informazioni sugli orari e sulle tariffe visita il sito ufficiale http://www.osservatoriodelcelado.net/ 

Pagina pubblicata Lunedì, 06 Giugno 2016 - Ultima modifica: Giovedì, 09 Febbraio 2017
torna all'inizio del contenuto