Vai menu di sezione

Arrampicare sul ghiaccio

Le scalate su cascate di ghiaccio sono una vera sfida. Mentre su  roccia l’arrampicata possiede parametri più definiti e aspetti più concreti, sul ghiaccio emerge l’astrazione di cui l’ambiente invernale è pervaso.

Ci si muove spesso in luoghi umidi e freddi ma dal fascino unico. Fin dalla preparazione della salita tutto è un rito: studio dell’itinerario, vestizione, preparazione del materiale e avvicinamento.

Tutti i dubbi svaniscono al primo colpo di piccozza e si entra nelle pieghe del sogno, all’interno di una materia magica e … astratta appunto!

Ci si rende conto di arrampicare su cose inesistenti: una molecola di ossigeno, due di idrogeno, tanta aria qualche minuscola parte di materie solide, unica parte concreta, quali sassi, rami, terriccio, che il gelo ha inglobato dentro la cascata.

Questo ha un termine perchè in  pochi mesi di tempo poi tutto sparirà e tornerà normalmente liquido, cancellando ogni traccia del nostro passaggio ma non le grandi emozioni che si provano!

Sotto Cima d’Asta esiste un luogo che negli ultimi anni ha visto crescere l’arrampicata su cascate di ghiaccio. Malga Sorgazza, grazie alla sua costante presenza (aperta tutto l’anno), è diventata un punto di incontro per gli “ice-climber”.

 Sono state censite una ventina di itinerari lungo tutta la valle che semplicemente si possono classificare come “prima della Malga”, “dietro la Malga” e “dopo la Malga”.

Mediamente le salite sono di media difficoltà, sviluppo contenuto e con soste attrezzate. Tutte le informazioni sono direttamente disponibili alla Malga stessa.

Per raggiungere Malga Sorgazza, da Pieve Tesino si percorre la stradina comunale che sale la val Malene, prima e la val Sorgazza poi, in direzione Cima d’Asta (vedi indicazioni stradali).

Questa strada è lunga nove chilometri circa e spesso è innevata o ghiacciata; a volte può essere interrotta per pericolo valanghe e in tal caso bisogna l’asciare l’auto a circa un chilometro dalla Malga e raggiungerla a piedi.

Pagina pubblicata Lunedì, 06 Giugno 2016 - Ultima modifica: Giovedì, 16 Giugno 2016
torna all'inizio del contenuto